Vittime dei reati

Codice RossoLa presente sezione ha lo scopo di fornire informazioni alle vittime di reato, con particolare riguardo alle vittime di violenza domestica o di genere, segnalando i percorsi e gli enti presenti sul territorio ed in grado di prestare assistenza.

 

Clicca in foto

 

 

Privacy

Finalità del trattamento
I dati personali da Voi forniti potranno essere trattati unicamente per le seguenti finalità:

finalità strettamente connesse e necessarie alla fruizione del Sito e dei Servizi richiesti

finalità funzionali allo svolgimento di ricerche, invio di aggiornamenti su iniziative e programmi della Procura della Repubblica di Brindisi.

Modalità del trattamento

Il trattamento dei dati personali consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, diffusione, cancellazione e distruzione dei medesimi dati, comprese la combinazione di due o più delle suddette operazioni. Il trattamento dei dati personali è effettuato per le finalità di cui sopra, in conformità a quanto stabilito dall'articolo 11 del D.Lgs. n. 196/2003, sia su supporto cartaceo, informatico che telematico, per mezzo di strumenti elettronici o comunque automatizzati, nel rispetto delle regole di riservatezza e di sicurezza previste dalla normativa vigente. I dati saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati conformemente a quanto previsto dagli obblighi di legge.

1. Natura del conferimento dei dati personali e conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere
Il conferimento dei dati personali è facoltativo. L'eventuale rifiuto di conferirli può comportare l'impossibilità di utilizzare il Sito e fruire dei relativi Servizi. L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo Sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

2. Comunicazione e diffusione dei dati
I dati potranno essere comunicati, nel rispetto della normativa vigente, a società esterne incaricate dalla Procura della Repubblica di Brindisi di svolgere servizi di varia natura, quali a titolo esemplificativo, la manutenzione e l'assistenza del Sito e dei relativi Servizi. I dati personali non sono soggetti a diffusione.

3. Diritti dell'interessato
L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

*  dell'origine dei dati personali

*  delle finalità e modalità del trattamento

* della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici

* degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2

* dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante

* designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati

L'interessato ha diritto di ottenere:

  • l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati.
  • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione in relazione agli scopi per i quali per i quali i dati sono stati raccolti.
  • l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state  portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibileo comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta, a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

4. Titolari e responsabili del trattamento
Titolare del trattamento dei dati è la Procura della Repubblica di Brindisi - via Lanzillotti 3 72100 Brindisi-, cui ci si potrà rivolgere per esercitare i diritti di cui all'articolo 7 del D.Lgs. cit e/o per conoscere l'elenco aggiornato di tutti i responsabili del trattamento dei dati.